Coperture

Che sia inverno o estate, ci sono numerose possibilità per “coprire la piscina”

Coperture

L’esigenza di coprire la piscina può scaturire da diverse motivazioni:

Durante la stagione invernale ad esempio normalmente si provvede a fermare l’impianto della piscina e a trattare l’acqua con prodotti specifici che impediscono la proliferazione degli agenti organici in presenza di una copertura che impedisca il passaggio dei raggi UV: per questo tipo di esigenza si utilizzano teli in polietilene spalmato che possono essere ancorati perimetralmente con picchetti e corda elastica oppure zavorrati con serbatoi tubolari riempiti d’acqua

Durante il normale utilizzo estivo invece vi può essere l’esigenza di coprire la piscina temporaneamente, magari durante le ore notturne oppure in quelle di non utilizzo, perchè l’acqua viene scaldata e si vuole evitare di disperdere dalla superficie dello specchio d’acqua il calore fornito. Oppure semplicemente si vuole preservare l’acqua dallo sporco (foglie, insetti, terra, ecc.).

In questi casi si possono utilizzare delle coperture in polietilene alveolare che assolvono al loro compito di “isolare” la superficie galleggiando sull’acqua  grazie alla loro leggerezza queste possono essere facilmente arrotolate e srotolate utilizzando dei rulli avvolgitori ad azionamento manuale.

L’evoluzione del concetto di copertura isotermica “apri e chiudi” è la cosiddetta copertura a tapparella, in cui la copertura è realizzata in doghe in pvc e il rullo avvolgitore può essere immerso in un apposito vano interrato) e viene azionato elettricamente.

Infine esiste una copertura il cui compito fondamentale è garantire la sicurezza contro l’annegamento in caso di caduta accidentale in piscina: in questo caso la copertura è costituita da un telo in pvc rinforzato che scorre (l’azionamento è normalmente elettrico) su guide laterali fissate sopra o sotto il bordo della piscina.

Questo tipo di copertura è tipicamente detto “quattro stagioni” in quanto assolve perfettamente anche ai compiti di copertura invernale e di copertura isotermica.

06. coperture 5