Bordi e pavimenti in legno composito

La pavimentazione delle piscine

Bordi e pavimenti in legno composito

Il legno composito è ottenuto da una miscela di farine di legno con polimeri (polietilene): questo connubio conferisce eccezionali standard di resistenza ad agenti atmosferici e chimici, consentendo di conservare inalterate nel tempo le proprietà fisiche e meccaniche ed ovviando in tal modo ai processi di manutenzione tipici delle pavimentazioni in legno nobile.

Per questo motivo questo materiale sta diventando sempre più un’ottima scelta per la realizzazione dei solarium a bordo piscina.

Proponiamo un prodotto di un’Azienda italiana che lavora nel pieno e consapevole rispetto della tutela e della salvaguardia ambientale con l’adozione di linee guida, nell’ambito dell’intero ciclo produttivo, ispirate a questo principio.

  • Le materie prime utilizzate sono costituite da materiali a matrice rinnovabile e polimeri rigenerati per la creazione del composito
  • Gli scarti vengono interamente reimpiegati nel processo produttivo
  • Al termine del proprio ciclo di utilizzo ogni tipologia produttiva è riciclabile al 100%
  • Nessun albero è abbattuto per produrre la materia prima: l’intera farina di legno utilizzata, infatti, proviene da scarti di lavorazione analizzati e selezionati con grande scrupolosità

È possibile scegliere fra una vasta gamma di formati, finiture e colorazioni